Cerotti per smettere di russare: come scegliere i migliori

Cerotti per smettere di russare: come scegliere i migliori
Ultima modifica 18.10.2019

Uno dei metodi più semplici e alla portata di tutti per combattere la roncopatia sono i cerotti per smettere di russare. Piccoli cerottini che, se applicati sul naso prima di coricarsi, danno benefici alla respirazione, diminuendo in alcuni casi questo comune disturbo. Oggi andiamo a capire meglio come agiscono questi cerotti, se realmente sono efficaci e in quali casi possono essere utilizzati. 

Per approfondire: Rimedi per smettere di russare

Cerotti per smettere di russare: funzionano davvero?

In molti si domandano se questi piccoli cerotti siano davvero capaci di combattere la roncopatia. La risposta è "sì", ma non in tutti i casi. Dipende tutto dalla causa primaria che provoca la roncopatia. Cerchiamo di essere più chiari: i cerotti per smettere di russare sono efficaci nel momento in cui l'individuo russa per ostruzioni delle vie respiratorie. In caso di congestione nasale, dunque.

Come agiscono i cerotti per non russare

I cerotti in questione, infatti, agiscono andando a distendere le narici e permettendo a maggiore aria di entrare, diminuendo - in questo modo - i rumori del russare. Non a caso sono anche definiti cerotti dilatatori. E' dunque importante utilizzare questo prodotto farmaceutico solo in caso di brutto raffreddore. Se la roncopatia deriva da altri disturbi, meglio sottoporsi ad una visita otorinolaringoiatra che possa meglio valutare le cause. 

E' possibile acquistare i cerotti per smettere di russare in farmacia o parafarmacia, ma anche online. Vediamo di seguito alcuni tipi di cerotti per non russare in vendita su Amazon.

Cerotti nasali Incutex

http://rublebit.info/imgs/2019/10/18/cerotti-per-smettere-di-russare-2-orig.jpeg Shutterstock

I cerotti nasali Incutex per non russare vengono utilizzati per facilitare la respirazione nasale. Sono consigliati in caso di raffreddori, allergie (come rinite allergica) o anche nello sport agonistico. Vanno applicati di sera, prima di mettersi a letto, su pelle asciutta e ben pulita. La loro applicazione è semplice e intuitiva. La loro forma a forcella li rende molto confortevoli, hanno una buona tenuta sulla pelle e non irritano.

€ 13,95

Cerotti Nasali OntaRyon per smettere di russare

http://rublebit.info/imgs/2019/10/18/nasal-strips-per-smettere-di-russare-orig.jpeg Shutterstock

Pratici, semplici da applicare e un efficace aiuto per combattere la roncopatia sono i Cerotti Nasali OntaRyon. Piccoli cerotti che promettono sonni tranquilli, ma che sono suggeriti anche come decongestionante durante l'esercizio fisico. Si utilizzano su pelle asciutta e ben pulita, basta posizionarli sul ponte nasale e premere delicatamente.

Cerotti nasali per facilitare la respirazione

http://rublebit.info/imgs/2019/10/18/cerotti-nasali-better-breath-orig.jpeg Shutterstock

Le strisce nasali Better Breath color carne possono aiutare a contenere la congestione nasale e a respirare meglio durante il giorno e la notte. Sono infatti consigliati per il sonno, ma anche per allenamenti, esercizi giornalieri. Si tratta di strisce nasali prive di farmaci e, dunque sicure da usare con qualsiasi farmaco.

€ 15,96

 

Contenuto sponsorizzato: rublebit.info presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, rublebit.info potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Autore

Francesca Demirgian

Francesca Demirgian

Giornalista freelance e web editor
Giornalista freelance, web editor, mamma e moglie multitasking. Laureata in Produzione Culturale, Giornalismo e Multimedialità, si occupa di tematiche quali eventi, cultura, food, wellness