Crema Spalmabile Proteica con Nocciole

Ultima modifica 30.05.2019
/5

La crema spalmabile alle nocciole è troppo peccaminosa? Effettivamente, gli zuccheri e i grassi nei comuni barattoli di crema di nocciole non sono così trascurabili. Allora ho trovato un compromesso, che farà la felicità anche (ma non solo) degli sportivi: preparate la mia crema spalmabile proteica, senza zuccheri aggiunti.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette proteiche / Ricette per Vegetariani / Crema Spalmabile Proteica con Nocciole

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Frullatore potente dalla potenza di 700W
  • Pentolino
  • Bilancina pesa alimenti
  • Coltello

Preparazione

  • Per preparare la crema proteica, raccogliere le nocciole in un frullatore potente, unire l'olio di semi e frullare fino ad ottenere una crema senza grumi.

Attenzione

Per trasformare le nocciole in crema, è importante scegliere un frullatore molto potente, dalla potenza minima di 700 W. Se non ce l'avete, potete acquistare la crema pura di nocciole già pronta.

  • Versare il latte di mandorle in un pentolino e portare a bollore: unire la stevia, il cacao amaro e le proteine in polvere al gusto cacao. Unire il cioccolato fondente tritato in pezzetti sottili e continuare a mescolare fino a scioglimento.
  •  Aggiungere la crema tritata di nocciole e amalgamare il tutto fino a formare un composto cremoso.
  • Raccogliere la crema spalmabile alle nocciole in un barattolo: conservare in frigo per 7-10 giorni.

Per una conservazione più lunga...

Potete pastorizzare la crema spalmabile, proprio come si usa fare per le marmellate.

Il commento di Alice - PersonalCooker

La crema spalmabile proteica si trasforma in un ottimo spuntino da degustare dopo il workout in palestra, ma è speciale da mangiare per colazione.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Crema Spalmabile Proteica è una ricetta molto calorica che appartiene all'insieme dei dolci al cucchiaio.

L'energia è fornita principalmente dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine. Gli acidi grassi sono prevalentemente monoinsaturi, i glucidi semplici e i peptidi a medio valore biologico. Il colesterolo è assente e le fibre abbondanti. È priva di lattosio e glutine; contiene ingredienti istaminoliberatori (nocciole, cacao e cioccolato).

La Crema Spalmabile Proteica, meno calorica di quella commerciale, si presta di più al regime alimentare consuetudinario; porzioni eccessive e troppo frequenti sono comunque inadeguate nella dieta contro il sovrappeso, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia. È pertinente nell'intolleranza al lattosio e al glutine; il disturbo per gli intolleranti all'istamina può essere soggettivo. Rispetta la filosofia vegetariana ma non quella vegana (per adeguarla a quest'ultima corrente di pensiero, è necessario sostituire le proteine del latte con altre della soia).

La porzione media di Crema Spalmabile Proteica è di 10-20 g (circa 30-60 kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 334 Kcal
  • Carboidrati: 13,8 g
  • Proteine: 14 g
  • Grassi: 25,1 g
    • di cui saturi: 5,17g
    • di cui monoinsaturi: 14,32g
    • di cui polinsaturi: 5,61 g
  • Fibre: 3,3 g
Foto Crema Spalmabile Proteica con Nocciole

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto
https://www.apothekegenerika.com/

antibioticlistinfo.com/

https://canadianpharmlist.com