Sintomi Miringite
Ultima modifica 03.05.2019

Definizione

La miringite è un'infiammazione dell'orecchio, spesso di origine infettiva, caratterizzata dalla comparsa di vescicole sulla membrana timpanica.

La miringite è caratterizzata da un dolore all'orecchio intenso e persistente, che si manifesta all'improvviso, irradiandosi alla metà corrispondente del capo. L'infiammazione della membrana timpanica, inoltre, comporta ipoacusia e febbre.

La rottura delle vescicole sulla membrana timpanica può manifestarsi con la perita di poche gocce di essudato ematico o sieroematico dal condotto uditivo.

La diagnosi si basa sul riscontro otoscopico delle vescicole sulla membrana timpanica.

La miringite si risolve solitamente in pochi giorni. Il trattamento delle forme batteriche prevede la somministrazione di antibiotici efficaci contro i microrganismi responsabili.

Il dolore può essere alleviato con la perforazione delle vescicole sulla membrana timpanica con un ago da miringotomia o mediante l'instillazione di gocce auricolari analgesiche (es. benzocaina e antipirina). Anche gli analgesici orali (es. ossicodone e paracetamolo) possono rivelarsi utili nel controllare l'otalgia.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del disturbo Miringite

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.

https://steroid-pharm.com

www.steroid-pharm.com