Ultima modifica 24.12.2015

A Cura del Dr. Massimo Bonazzelli

Sinonimi

L'esercizio Affondi laterali con manubri è noto anche come Lateral lounges with dumbells, Dumbell lateral lounges, Affondi laterali sul posto

Tipo di Esercizio

Affondi laterali con manubri è un esercizio Multiarticolare/accessorio

Varianti

Affondi laterali con manubri: Esecuzione

La posizione di partenza vede l'atleta in posizione eretta con i manubri in mano. La distanza tra i piedi è più larga della distanza tra le spalle. L'angolo di apertura dei piedi che dipende dal passo e da caratteristiche individuali, in genere è in un range compreso tra i 34 ed i 50 gradi. Le braccia sono distese lungo i fianchi. L'esecuzione consiste nel flettere ginocchio, anca ed eseguire una flessione dorsale a livello della caviglia di una gamba, il tutto accompagnato da una torsione del busto verso il lato della gamba allenata. L'altra gamba rimane distesa con il piede interamente appoggiato a terra. Questo movimento generalmente termina quando il ginocchio forma un angolo vicino ai 90 gradi. A questo punto, senza strattoni, estendere anca, ginocchio ed eseguire una flessione plantare il tutto accompagnato da una torsione del busto per tornare alla posizione iniziale.

Muscoli coinvolti nell'esercizio Affondi laterali con manubri

Gruppo 0

Azione
Estensione anca

Gruppo 1

Azione
Adduzione anca

Gruppo 2

Azione
Estensione ginocchio

Gruppo 3

Azione
Flessione plantare

Gruppo 4

Azione
Flessione intertasale

Gruppo 5

Azione
Flessione metatarso-falangea

Gruppo 6

Azione
Torsione spinale

Funzione dei muscoli stabilizzatori: Stabilità della colonna, della spalla, della scapola, del gomito, della presa, dell’anca, del ginocchio e della caviglia

Allenati a Casa con i nostri Workout

https://medicaments-24.com

Buy steroids online in USA

левитра инструкция отзывы